Network Time Protocol: Qual è il suo modo di operare?

Network Time Protocol può operare in base a quattro [4] diverse modalità. Se sei un principiante NTP, scopri le modalità operative che definiscono la comunicazione tra i dispositivi NTP NTP ...

Network Time Protocol - Comunicazione Dispositivo

NTP comunicazione tra due dispositivi differenti compone di richieste NTP tempo e le query di controllo NTP. Una richiesta volta NTP è una richiesta da un client NTP per tempo di sincronizzazione da un server NTP. Query di controllo NTP sono messaggi di comunicazione per le informazioni di configurazione.

Le quattro principali modalità di funzionamento del Network Time Protocol sono:

1. Modalità Client.

2. Modalità server.

3. Modalità Peer.

4. Modalità Broadcast / Multicast.

Modalità client NTP

An Client NTP è un dispositivo di rete che è configurata per fare una prima richiesta per l'ora da un server NTP esterno per sincronizzare il proprio orologio.

Network Time Protocol

Client NTP sono configurati per un time server NTP, come server NTP Galleon Systems '.

I clienti riceveranno il tempo di una volta un trasmissioni server NTP, se i clienti sono impostati per 'ascoltare' per le trasmissioni, piuttosto che fare la richiesta iniziale per il tempo.

Dispositivi in ​​modalità client NTP non forniscono servizi di sincronizzazione con altri dispositivi su una infrastruttura di rete.

Modalità server NTP

NTP server sono dispositivi di rete che gestiscono un servizio di NTP. Questi dispositivi sono configurati per fornire informazioni in tempo per i clienti che utilizzano NTP Network Time Protocol.

I server NTP avranno solo fornire in tempo ai clienti autorizzati NTP e non riceveranno informazioni sincronizzazione dell'ora da dispositivi non autorizzati.

La configurazione Internet più comune per NTP è il modello client / server. In questo modo le richieste vengono inviate da un client a un server, con il cliente in attesa di una risposta nel giro di millisecondi, a meno che l'origine ora non è disponibile o molto occupato.

Il processo vede un cliente distribuire un messaggio Network Time Protocol per uno o più server e le azioni delle risposte come ricevuto. Il server quindi uno scambio di indirizzi e porte, sovrascrivere i campi particolari nel messaggio, ricalcolare il checksum prima di restituire il messaggio immediatamente.

Il messaggio restituito consente al cliente di calcolare il tempo di server, per quanto riguarda l'ora locale, e modificare di conseguenza un orologio. Inoltre, il messaggio conterrà informazioni per calcolare la precisione di cronometraggio previsto e affidabilità, oltre a scegliere il miglior server.

Modalità peer NTP

Dispositivi scrutò agiscono come back-up per l'altro e ogni peer opera con una o più sorgenti referenze primarie, ma nessuno dei due dispositivo peer ha autorità sugli altri.

Qualora una delle coetanei perdere tutte le fonti di riferimento di tempo, o smettere di funzionare completamente, il dispositivo peer rimanente (s) riconfigura automaticamente per garantire che i valori di tempo possono fluire da sopravvivere pari a tutti gli altri attraverso la rete.

In alcuni casi questo è spesso indicato come il processo di 'push-pull', il che significa che un peer o tira o spinge il valore di tempo secondo l'impostazione di configurazione.

Modalità Broadcast / Multicast

Forse il più auto-esplicativo, in modalità broadcast / multicast NTP server trasmette semplicemente informazioni di sincronizzazione / multicast tempo a tutti i client Network Time Protocol attraverso una rete.

Nei casi in cui la precisione e affidabilità nel tempo, non sono essenziali, i client possono essere configurate per utilizzare le modalità multicast di trasmissione /. Di solito, queste modalità non sono impostati per i server con i client dipendenti.

Il vantaggio di queste modalità è che i clienti non hanno bisogno di essere configurati per un determinato server, consentendo a tutti i clienti che operano a utilizzare lo stesso file di configurazione.

Modalità di trasmissione richiede un server di diffusione sulla stessa subnet. Come messaggi broadcast non vengono fatti circolare da router, solo in onda vengono utilizzati server sulla stessa sottorete.

Modalità broadcast si proponeva per le configurazioni dotate di uno o più server, oltre a un potenziale grande rete client. E 'consigliato, perché un hacker potrebbe impersonare un server di diffusione e fornire valori di tempo falsi, che questo modo dovrebbe sempre essere autenticato.

Connettiti con Galleon

Per gli aggiornamenti per quanto riguarda tutti i post del blog, collegarsi con Galleon via Social Media. Partecipa alla conversazione ora in poi ...

Per parlare con un esperto di Network Time Protocol su come Network Time Server può beneficiare il vostro business, comporre 0121 608 7230 e chiedere Para Brach che sarà lieto di aiutarvi.

Questo post è stato scritto da

Daniel Waldron

Uno scrittore dedicato per 10 anni, Daniel è entrato Galleon Systems in 2013. Daniel assiste nella produzione di copia web, articoli, blog, comunicati stampa e white paper, per l'uso da team di marketing Galleon Systems '. Daniel Waldron su Google+

Lettura correlata